15giu2017

Comunicato Stampa: SIAMS 2018 Prenotato il 70% dello spazio espositivo


La prossima edizione del SIAMS fiera dedicata alla microtecnologia, si svolgerà a Moutier dal 17 al 20 mese di aprile il 2018. Per questa edizione è stato raggiunto un livello di richieste di prenotazione stand senza precedenti. Alla fine dell’edizione 2016 sono state raccolte molte adesioni. Su questa base, è quasi il 70% della superficie che è riservata 10 mesi prima dello spettacolo si apre. Gli organizzatori si aspettano il “Sold out” appena dopo il 27 giugno, giorno     d’apertura ufficiale prenotazioni online.
 
Se avere a che fare con un livello molto importante della domanda è gratificante, resta il fatto che si tratta di una sfida delicata nel cercare di assecondare tutte le richieste. La signora Gygax, account manager spiega: "Se si dovessero soddisfare esattamente tutte le richieste, ci sarebbero solo stand a due o tre lati aperti posti agli ingressi delle sale ...  o stand più grandi. Ma anche se hanno quasi tutte queste richieste, i nostri espositori capiscono anche vincoli che ci limitano. È comunque giusto chiedere. "

 

Laurence Gygax et Pierre-Yves Kohler al Forum


 
7.626 metri quadrati, non uno di più


Già nel 2016 la dimensione delle corsie è stata ridotta in modo da ospitare il massimo degli espositori sulla superficie disponibile.

Pierre-Yves Kohler, direttore del Siams: "Certamente ci sono opportunità per aumentare l´area con la costruzione di tensostrutture, ma non è la nostra direzione strategica. Non abbiamo la volontà di crescere, ma di rimanere concentrati su una serie di prodotti, servizi e soluzioni altamente mirati che interessano l´intera catena di produzione microtecnologia garantendo, quindi, ai visitatori un evento con un alto valore, pur rimanendo conviviale, considerando che la visita è realizzabile in un giorno. " Con SIAMS, i visitatori e gli espositori saranno alle origini: scoprire le soluzioni e fare affari. Noi non vogliamo essere il più grande o chissà quale altra superlativa. Facciamo solo il nostro lavoro con entusiasmo in modo che "l´esperienza SIAMS" sia positiva per tutti. Vogliamo che i nostri clienti dicono: Wow! Un altro grande SIAMS! "Alla fine della edizione 2018".
 
L´esperienza SIAMS per gli espositori


La distribuzione dei tre ingressi tra "sopra e sotto" delle diverse sale è stata conservata, così come i visitatori saranno divisi in tre punti di ingresso al momento dell´arrivo, per distribuirli su tutta la superficie. La segnaletica verrà ulteriormente migliorata e gli organizzatori continueranno gli investimenti in comunicazione in modo che gli espositori siano il più possibile visibili. I servizi disponibili (caffè, segnaletica, la risoluzione dei problemi, ecc.) saranno ulteriormente intensificati e gli organizzatori stanno anche valutando un´offerta di diversi servizi di ristorazione. Una riunione del comitato espositori sarà pianificata in estate per discutere e validare nuove idee.
 
L´esperienza SIAMS per i visitatori


"In generale i visitatori sono stati soddisfatti con la loro partecipazione nel 2016, tuttavia, gli elementi devono essere migliorati: verranno migliorati ulteriormente il servizio di autobus e la velocità di scansione degli ingressi”. La collaborazione con le FFS si rinnoverà così come il sistema di download di biglietti gratuiti. A questo proposito, il processo sarà semplificato per evitare ritardi nel sistema. L´offerta di ristorazione sarà ampliata.
 
I quattro servizi per aumentare la visibilità dei clienti


Oltre ad essere un´esposizione professionale SIAMS ha altri servizi ai propri espositori

- Il portale di informazioni Microtecnologia

- Club

- I servizi di comunicazione

- Pierre-Yves Kohler, interrogato su questa diversificazione, spiega: "Abbiamo pensato a nostra missione, e se lo prendiamo in generale, noi ovviamente non vendiamo metri quadrati, ma moltiplicare le opportunità di incontro tra i beni ei servizi i nostri espositori e visitatori. Tutti i nuovi servizi che sviluppiamo in questa direzione, vogliamo aiutare i nostri clienti a comunicare di più e fare affari. "
 
Il Club e il portale delle attività costantemente


Dopo Industria 4,0 nel mese di gennaio, 29 giugno Club SIAMS si trasferisce a Ginevra per parlare di realtà virtuale e realtà aumentata. Perchè un ´azienda? "Vogliamo che i membri del club (vale a dire, gli espositori) hanno l´opportunità di scoprire e riflettere sulle principali tendenze di oggi, mentre la rete è più loro che offriamo" Laurence spiega Gygax. E chi lo sa? Questi risultati potrebbero anche fornire linee di pensiero agli organizzatori per il "SIAMS il futuro." Il portale di informazione microtecnologia in gran parte alimentato esponendo

 

Elenco news