03ott2018

MICRONORA: una manifestazione sempre pił internazionale


 

Micronora ha chiuso i battenti il ​​28 settembre con un bilancio estremamente positivo e conferma ancora una volta la sua posizione di leader internazionale nel settore della microtecnologia e della precisione con un numero di espositori (35%) e visitatori (14,5%). ) stranieri rispetto alla precedente edizione.Oltre al numero complessivo di visitatori professionali (15.220), gli espositori hanno apprezzato la quantità, ma soprattutto, la qualità dei contatti realizzati durante lo spettacolo.

Inaugurata da Bruno Grandjean, presidente dell´Alliance Industry of the Future, l´esposizione internazionale di microtecnologia e precisione ha fatto da attrazione, nelle sale espositive di Besançon dal 25 al 28 settembre, per tutti gli appaltatori di questo settore, essenziale per realizzare i prodotti high-tech di oggi o di domani.


Un´offerta sempre più innovativa

Tra gli stand non mancava nulla, dal software CAD / CAM alla macchina utensile di ultima generazione fino agli strumenti di taglio e controllo più produttivi robotica innovativa, cooperativa e agile o laser onnipresenti ... I nuovi processi di produzione, come la produzione additiva (plastica, ceramica o metallo), in questo momento in pieno sviluppo, erano quasi cinque volte più numerosi di precedente edizione della manifestazione. Un vero e proprio laboratorio per la micromeccanica di domani, Micronora  ha permesso ai visitatori di apprendere le nuove frontiere tecnologiche rivolte dai produttori in questo campo, come nessun altro. I successi dei vincitori dei Golden Micron e dei Nano Awards 2018 sono qui a dimostrarlo. Il loro know-how spinge i limiti dell´iniezione di plastica verso le misure nanometriche, consente di gestire e assemblare componenti sempre più piccoli o di sfruttare fino all´estremo limite le possibilità di un centro di lavorazione per creare modelli di complessità senza precedenti o persino realizzare robot cinematici paralleli sempre più microscopici o garantire nano trattamenti superficiali. Questo ampio know-how consente inoltre alle macchine laser di essere sempre più versatili e di controllare i mezzi per adattarsi a questo piccolo mondo.

 



Vincitori premi Micron e Golden Nano

• 1 Golden Nano: Protavic International

• 5 Gold Microns: VP Plast, Percipio Robotics, Michel Vuichard, Lasea, Femto-st / Robotica

• 1 Premio della giuria d´onore: Stäubli Robotics

• 2 menzioni speciali della giuria: esperienza visiva, tecnologia Aurea
 
Se Micronora è sempre stata una vetrina impareggiabile per scoprire tutte queste sorprendenti innovazioni e l´edizione 2018 non ha fatto eccezione alla regola, la fiera è infatti anche un importante agitatore di idee. Un approccio illustrato quest´anno dallo Zoom dello spettacolo che ha ospitato un´unità di produzione autonoma in funzione.

 



Uno zoom Industry 4.0 approvato da espositori e visitatori

Prodotto su un´idea originale di Michel Froelicher, Vice Presidente di Micronora, l´UAP ha raccolto un set di attrezzature per il design, la produzione (lavorazione e stampa 3D), la marcatura, il controllo e la robotica che hanno permesso la produzione un complesso particolare realizzato in plastica / metallo. Un sistema di produzione il cui software è stato sviluppato da una start-up bi-based, MC Robotics e il suo creatore Mathieu Charles. "Questo impianto di produzione dimostra che una PMI può essere equipaggiata con un costo inferiore e con le risorse esistenti sul mercato per entrare nel processo di Industria 4.0", conclude Michel Froelicher. "È ancora necessario controllare questo avere buoni specialisti. Ciò presuppone un notevole sforzo di formazione che deve iniziare fin da subito. È a questo prezzo e solo a questo prezzo che possiamo rispondere all´enorme cambiamento nel mercato del lavoro che è in corso e avere abbastanza candidati per le migliaia di posti di lavoro che verranno creati domani. "

Il programma della conferenza sull´industria 4.0 ha interessato un gran numero di espositori e visitatori.

11simo Micro Nano Event

150 incontri BtoB - 85 partecipanti - 13 nazionalità rappresentate.

Attraversare le tecnologie, mettere in rete le competenze, mescolare le origini dei partecipanti, è la tripletta di questi incontri che portano a collaborazioni.
Argomenti affrontati durante questa edizione: materiali e superfici, micro e nanosistemi, produzione intelligente, tecnologia digitale.

Congresso Smart Plastics

Per la seconda volta, il Congresso Internazionale di Intelligent Plastics si è svolto il 27 e il 28 settembre alla fiera Micronora e ha riunito 70 partecipanti di nazionalità francese, tedesca, spagnola, finlandese e svizzera. Partecipazione internazionale tutta di alto livello.

Testimonianza degli espositori Microtolerie Dallard / Saulce sur Rhône

"Produciamo prototipi di micropiastre, parti di meno di 1gr per tutti i mercati. Micronora 2018 è stata un´edizione eccellente con ottimi contatti qualificati. Abbiamo ricevuto potenziali clienti greci, danesi, indiani, svizzeri, tedeschi, francesi. Partecipiamo a 3 o 4 fiere in Francia, Micronora è chiaramente la migliore per noi. Ovviamente saremo presenti nel 2020. "

Micronora 2018 in numeri

- 629 espositori (35% stranieri, 35% nazionali, 30% regionali) a cui devono essere aggiunti

291 aziende o marchi rappresentati (74% stranieri), su 25.000 m² di spazio espositivo.
- 15.220 visitatori professionali, di cui il 14,5% sono internazionali.

 

La prossima edizione si terrà dal 22 al 25 settembre 2020 - www.micronora.com

Elenco news