29set2019

Comunicato Stampa WFL: Incrementare la produttività con le macchine MILLTURN


 

 

WFL ha presentato alla EMO di quest’anno la MILLTURN mettendone in mostra il suo lato migliore. Durante la fiera, tenutasi dal 16 al 21 settembre, sono stati esposti tre modelli: M30-G MILLTURN / 1800 mm con cella di automazione, M50-G MILLTURN / 3000 mm specializzata nella lavorazione di pale di turbine e M80X MILLTURN / 3000 mm con laser a diodo integrato. Protagoniste della fiera sono state, inoltre, le funzionalità avanzate di monitoraggio e registrazione di tutti i processi macchina. WFL propone così il pacchetto completo MILLTURN, con utensili intelligenti e sensori integrati.
 
Soluzioni di automatizzazione flessibili
Grazie al suo know-how decennale WFL Millturn Technologies, insieme alla sua affiliata FRAI Robotic Solutions, è in grado di offrire diverse varianti di automatizzazione che consentono di massimizzare la produttività. La gamma di prodotti va dal robot a braccio snodato per il caricamento semplice ad un’ampia offerta di varianti di sistemi di presa fino al caricatore a portale con sistemi di trasporto e di magazzinaggio periferici di pezzi, utensili e ganasce di serraggio. Perfino quando si parla di produzione in piccole serie l’automatizzazione gioca un ruolo sempre più essenziale per garantire la produttività. In mancanza di personale durante i turni notturni e nei fine settimana, l’automatizzazione consente di ovviare al problema, incrementando il tasso di utilizzazione della macchina.
M30-G MILLTURN / 1800 mm è dotato di un robot Kuka KR Quantec extra con portata di 120 kg e raggio di lavoro nominale pari a 2.896 mm. Vengono impiegati un sistema di cambio automatico della pinza con 2 diverse teste di presa nonché un deposito del pezzo per autocentrante ed elementi dell’albero. Un ulteriore punto di forza degno di nota è costituito dalla visualizzazione integrata della cella sullo schermo del controllore della macchina.
 
 
Soluzioni di lavorazione universali con la M50-G MILLTURN
Con la M50-G MILLTURN, WFL presenta una macchina potenziata in termini di produttività e prestazioni. Grazie alla larghezza massima fino a 6000 mm disponibile in opzione, la macchina offre diverse possibilità per una lavorazione efficiente di elementi dell´albero di una certa lunghezza. Particolare attenzione va rivolta alle prestazioni top della macchina. L’aumento della velocità del mandrino e dell’accelerazione dell´asse permette alla macchina di trovare più ampia applicazione su pezzi che necessitano di una dinamica maggiore, come, ad esempio, nella produzione di pale di turbine. Inoltre, le forze di taglio costanti e una nuova strategia di produzione che riduce al minimo l’usura degli utensili garantiscono la massima affidabilità durante la produzione di pale di turbine. Va poi sottolineata l’importanza dell’utilizzo di un Ultra-High Pressure Coolant (UHPC), sottoposto a una pressione compresa tra 150 e un massimo di 350 bar. Ciò favorisce una sostanziale ottimizzazione della rottura dei trucioli, una riduzione dei tempi di lavorazione e un significativo abbattimento dei costi. Il tutto si traduce, nel concreto, in un risparmio sui costi fino al 50%. Entro i 200 bar, non sono necessarie interfacce aggiuntive in quanto l’alimentazione del refrigerante avviene di regola mediante il mandrino portafresa. Questa caratteristica non solo rende possibile la lavorazione sicura e ad alta produttività di materiali inossidabili, ma consente anche la lavorazione di acciai alto legati e di superleghe.
 
 
Additive manufacturing in MILLTURN
L’impiego dell’additive manufacturing in una macchina MILLTURN è particolarmente indicato nella produzione di geometrie complesse, difficili o del tutto impossibili da realizzare con i metodi di fabbricazione convenzionali. Si possono attribuire nuove proprietà al prodotto, ad esempio, mediante finiture antiusura, applicando in modo flessibile determinati materiali durante il processo di lavorazione. La testa laser di deposizione può essere utilizzata direttamente anche per la tempra laser; opzionalmente è anche possibile sostituirla con un´attrezzatura ottica ottimizzata per il processo di tempra. In questo modo, nella produzione di dentature, è possibile, ad esempio, temprare i fianchi dei denti immediatamente dopo la fresatura. L’opzione laser è disponibile per la maggior parte dei modelli MILLTURN.
 
Fedeli al motto: “Tecnologie smart”.
Per quanto riguarda l’automatizzazione e la connettività, con MILLTURN sarete pronti per gli sviluppi futuri. Il WFL DATA ANALYZER offre una panoramica completa dell’intera produzione. Individua immediatamente i potenziali di produttività liberi e li sfrutta in maniera efficiente. I dati di produzione sugli stati della macchina possono essere consultati e gestiti tramite smartphone, tablet, notebook o PC, permettendo così all’occorrenza di intervenire tempestivamente. I parametri determinanti per il controllo della produzione sono così a disposizione dell’utente in tempo reale.
Con Siemens MindSphere, il sistema operativo IoT, aperto e basato su cloud, WFL propone un’ulteriore soluzione efficiente e intuitiva per l’utente, che unisce prodotti, impianti, sistemi e macchine. I dati ottenuti vengono analizzati su MindSphere permettendo, in questo modo, di monitorare lo stato delle macchine. Ciò permette inoltre agli utilizzatori di collezionare nuove informazioni, utili ad incrementare produttività, affidabilità ed efficienza della macchina.
Insieme all’app ManageMyMachine (MMM) 1.5, WFL offre un modello pay per use digitale integrato su Siemens MindSphere, che potrete scoprire di persona alla EMO. Questa funzione apre nuove ed intelligenti possibilità di finanziamento. È possibile rilevare stati operativi complessi come i carichi massimi del mandrino, le temperature e le drive energy. Gli stati della macchina sono registrati in tempo reale e addebitati automaticamente in base alla tariffa oraria concordata. Pertanto, la macchina ha un costo solo quando produce un effettivo guadagno. Ne conseguono enormi vantaggi, dal momento che un maggiore utilizzo della macchina si traduce in maggiore convenienza.
Le Software Solutions di WFL sono un efficiente strumento di supporto per compiti di produzione impegnativi: che si tratti di CrashGuard Studio, WFL iControl o Millturn PRO, le soluzioni software e i cicli di lavorazione di WFL semplificano notevolmente la programmazione e garantiscono i più alti standard di sicurezza durante il processo di lavorazione.
La programmazione con software di simulazione 3D per la verifica preliminare dei programmi NC sul PC può essere implementata usando CrashGuard Studio. I vantaggi di questo software sono la visualizzazione di tutte le fasi del programma per il riconoscimento preventivo degli errori, la migliore qualità dei programmi NC per l’efficienza e la sicurezza della macchina, ma anche la riduzione dei tempi di attrezzaggio sulla macchina grazie alla simulazione preliminare. In questo modo all’operatore viene fornito un programma finito, a prova di collisione.
L’editor di programmazione Millturn PRO universale e intuitivo, grazie al supporto grafico consente la programmazione direttamente sulla macchina. Ciò permette di creare programmi NC in modo intuitivo ed efficiente. Il programma rappresenta inoltre una soluzione economicamente vantaggiosa.
 
 
 
Novità assoluta: WFL iControl
Il WFL iControl sorveglia la vostra MILLTURN anche durante la produzione autonoma notturna. A seconda della dotazione della macchina, possono essere sottoposti a monitoraggio continuo fino a 16 segnali di processo liberamente configurabili. La nuova versione offre modalità di monitoraggio più complesse e più intelligenti che garantiscono un processo di produzione ampiamente sicuro. Si utilizza una logica di monitoraggio multilivello che reagisce al superamento del limite di collisione, del limite adattativo di processo e a repentine e significative variazioni di potenza. La protezione contro i danni alla macchina, l’incremento della produttività e la qualità dei pezzi nonché il risparmio sui costi degli utensili e un utilizzo più efficiente della durata utile grazie al monitoraggio dello stato di usura sono solo alcuni dei vantaggi apportati da WFL iControl.
“Inoltre la registrazione dei dati mette a disposizione nuove funzioni. Soprattutto in ambito aeronautico, si richiedono dati di processo dettagliati quando si tratta di lavorazioni ad alta precisione. Grazie alla registrazione dei processi è possibile dimostrare che non si sono verificati eventi significativi riguardanti, ad esempio, le forze di processo o l’approvvigionamento del refrigerante.”
Christoph Schinerl, Direttore Tecnica di comando
 
Aumento delle prestazioni dei processi di tornitura - foratura - fresatura.
WFL Millturn Technologies sviluppa utensili speciali, concepiti per adattarsi perfettamente alle MILLTURN e utilizzati nella lavorazione di pezzi complessi. Le lavorazioni su zone di difficile accesso richiedono spesso l’impiego di utensili speciali di lunghezza maggiore. Proprio per queste sofisticate lavorazioni, WFL impiega portautensili a prisma che, in aggiunta al sistema utensili HSK o CAPTO, vengono fissati all’unità di tornitura - foratura - fresatura mediante un attacco prismatico. Questi complessi utensili speciali sono in parte dotati di sensori e servono ad ottimizzare il processo, ma anche a proteggere pezzi, utensili e macchine. L’installazione di tali sensori all´avanguardia consente di richiamare informazioni dettagliate sugli utensili o sugli stati di lavorazione tramite controllore, tablet o PC. La trasmissione dei segnali avviene via bluetooth in modo che la macchina possa reagire in modo interattivo ad un determinato evento di attivazione. A fini di documentazione, il processo può essere visualizzato e diventa, pertanto, integralmente riproducibile. Le elevatissime esigenze in termini di software e tecnologia fanno di WFL un pioniere in questo ambito. Delle barre alesatrici adeguatamente attrezzate forniscono informazioni su carico massimo, temperatura, scostamento e finitura superficiale ottenuta e, in caso di sovraccarico, intervengono in modo adattativo nel processo di lavorazione. Il sistema di utensili a prisma, quindi, arricchisce notevolmente la funzionalità di una MILLTURN. Per molte tecnologie speciali, la MILLTURN offre vantaggi imbattibili in termini di precisione di produzione e di prestazioni. Grazie alla lavorazione completa in una macchina è possibile raggiungere risultati senza precedenti in quanto a concentricità tra il diametro esterno e interno e rispettare senza problemi le tolleranze di posizionamento più rigide dei fori e delle superfici fresate.
 
“L’efficienza e la competenza sono punti cruciali in tema di produzione. In qualità di specialista della produzione, WFL è in grado di fornire all’industria del settore prodotti e servizi che faranno fruttare al massimo il loro investimento.”
Kenneth Sundberg, Direttore generale Post Vendita

Per informazioni: www.wfl.at/it

Elenco news