29mar2021

A novembre la Fiera della Manutenzione Industriale debutta a Torino


 

 

 

 

 

La novità SEPEM Industries nel programma autunnale che GL events Italia

sta definendo per la ripartenza post-pandemia degli eventi a Lingotto Fiere

 

Torino, 29 marzo 2021. SEPEM Industries, la Fiera della Manutenzione Industriale, punta sulla ripartenza autunnale del sistema fieristico a Torino e sulla volontà di rilancio del tessuto industriale piemontese: in programma dal 16 al 18 novembre 2021, questo nuovo evento si candida a essere il primo grande appuntamento fieristico post-pandemia in Piemonte dedicato all’ecosistema industriale del territorio.

La programmazione che GL events Italia sta definendo per la ripartenza delle attività di Lingotto Fiere si arricchisce pertanto di una novità, trattandosi della prima edizione italiana dell’evento multisito creato in Francia dallo stesso Gruppo GL events per proporre agli operatori del settore soluzioni in grado di rispondere a tutte le necessità produttive delle imprese.

Nato nel 2006 e da allora sempre cresciuto fino a contare ben 7 edizioni biennali, SEPEM Industries propone risposte pratiche ai bisogni degli stabilimenti produttivi. Tecnologie, processi, macchinari, manutenzione e servizi: ecco tutto quello che i responsabili operativi delle aziende troveranno al salone.

Perché Torino? Secondo l’ultimo Rapporto Rota, Torino è ancora, insieme a Bologna, la città metropolitana italiana maggiormente caratterizzata dall’industria. L’area del capoluogo piemontese è tra le prime per densità di piccole e medie imprese del settore manifatturiero e rappresenta da sempre il crocevia del cosiddetto triangolo industriale. Queste le ragioni per cui nel novembre 2021 la città diventerà la prima tappa di SEPEM Industries fuori dal territorio francese.

 

SEPEM è una fiera professionale con caratteristiche innovative. Quali specificità, dunque?

  • È internazionale ma lavora su scala regionale. Questo significa che ogni evento si rivolge alle realtà industriali di una determinata area produttiva. Questa prima edizione italiana avrà come soggetto proprio il triangolo industriale: Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia e Liguria. L’adattamento della manifestazione a un dato territorio ne consente di mantenere l’efficacia e di attivare o mantenere reti di scambio tra imprese locali;
  • Si rivolge a chi vive quotidianamente il cuore degli stabilimenti: i responsabili o incaricati di produzione, della logistica, della sicurezza e di tutti i settori operativi dell’impresa. Uno stabilimento incontra necessità ricorrenti, che si tratti di materiali, processi, manutenzione o servizi. Ai referenti operativi, di solito, manca il tempo per trovare soluzioni adeguate. SEPEM le raccoglie tutte in una fiera;

Fino ad oggi la manifestazione ha raccolto 220.000 professionisti che l’hanno visitata alla ricerca delle soluzioni adatte alla propria impresa. Dall’altro lato 16.000 espositori che hanno animato la manifestazione nei 15 anni della sua esistenza.

 

Per informazioni: http://www.gl-events.com/ www.lingottofiere.it

 

 

 

 

 

List all news